Home > Notizie > Superstock 1000
Jerez de la Frontera -WSBK Superstock1000 - Prove libere


Il Team motoxracing è impegnato sul circuito di Jerez per il primo giorno di prove libere della settima e penultima gara di campionato mondiale Superstock1000.

Questa mattina la temperatura dell'aria e dell'asfalto erano di 13° e 22° rispettivamente, condizioni totalmente diverse da quelle registrate la settimana scorsa nei test e dalle stesse che troveranno i piloti in gara.

Il nostro pilota Roberto Tamburini ha girato 1'44.156 (FP1) e in 1'44.047 per le FP2, un secondo in più del record della pista registrato appena una settimana fa su questo circuito.

Il team ha molti riferimenti per lavorare sul setting della moto ed è concentrato per i prossimi 2 turni di libera e determinato a raggiungere le prime posizioni nella qualifica di domani pomeriggio.

Attualmente il Tambu non ha effettuato il cambio delle gomme ed è quarto, preceduto da Jezek e Massei entrambi su Ducati e Russo su Yamaha.

"Il 2° turno di prove libere è stato positivo, abbiamo migliorato delle regolazioni di assetto sulla moto e anche il passo gara non è male. Per domani cercheremo di abbassare il nostro best lap e trovare il setting perfetto per essere ancora più esplosivi in vista delle qualifiche del pomeriggio."

Roberto Tamburini

Considerazioni e previsioni della stagione

Venerdì della prima gara di "ritorno", il paddok si anima delle voci di corridoio con un occhio al futuro dei team e dei piloti.

Si respira aria di tante trattattive, con questa gara si tireranno le somme del campionato e si guarderà un po' al futuro, il Tambu è impegnato a far bene e vuole vincere. Il capo meccanico Vanni Lorenzini continua a dirigere il team da veterano.

Il team Motoxracing ha confermato le sue aspettative quest'anno e la considerazione delle altre squadre all'interno del paddock è cresciuta.

"Nonostante tutto questo marasma il team resta determinato a crederci fino in fondo. Sono sempre più convinto della professionalità e serietà del mio staff"

Sandro Carusi

C'è tranquillita nel box, la squadra è al suo massimo di qualità e di affiatamento una stagione quella del 2015 da annoverare nell'albo d'oro. Non perdere gli aggiornamenti, segui i nostri canali social, supporta motoxracing mettendo un mi piace o condividendo questo articolo.

Articoli correlati




Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre offerte e gli eventi motoxracing



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy