Home > Notizie > Superstock 1000
Roberto Tamburini - Team BMW-Motoxracing - Vanni Lorenzini Capo Meccanico Motoxracing

Concluso il 3° turno di prove libere in 1° posizione segnando 1'43.237; ci si prepara per la qualifica del pomeriggio

Mattina del secondo giorno di prove libere sul circuito di Jerez il Team Motoxracing continua a lavorare per rifinire il setting della moto che aveva permesso di registrare il 4 tempo in pista nei turni precedenti.

A sette minuti dalla fine il cambio gomme ha fatto stabilire il miglior tempo del terzo turno di qualifica.

Concluso il 3° turno di prove libere si cominciano a vedere risultati che sostengono il morale del team e mettono ottimismo nel box.  Il portacolari del team laziale di Torri in Sabina, Roberto Tamburini, ha concluso le FP3 in 1° posizione segnando 1'43.237 lasciando il cieco Jerez in seconda posizione distaccandolo di 0.442 decimi di secondo.

'Questo ultimo turno di prove libere è stato buono,  oggi pomeriggio   sicuramente ci giocheremo la pole position'.

Roerto Tamburini

Dentro il box giallo e blu del Team Motoxracing si respira aria di tranquillità, grazie alla grande professionalità dello staff e dell'esperienza del capo meccanico Vanni Lorenzini. La squadra del Team Manager Sandro Carusi rimane concentrata e decisa ad affermarsi tra i team di punta nel paddock del campionato FIM Superstock 1000

Adesso si lavora per ultime rifiniture sul setting in previsione del Qualifica. Abbiamo ancora margine'

Sandro carusi

Non ci resta che aspettare la qualifica di oggi pomeriggio in programma alle 16:55, live timing su worldsbk.com.

Non perdere gli aggiornamenti, segui i nostri canali social, supporta motoxracing mettendo un mi piace o condividendo questo articolo.

Articoli correlati




Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre offerte e gli eventi motoxracing



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy