Home > Notizie > Notizie
Roberto Tamburini - Team BMW-Motoxracing - Mugello CIV

A poche ore dal semaforo verde sul circuito del Mugello, Roberto scalda il motore e racconta qualche retroscena della vita nel paddock

Roberto Tamburini e il Team Motoxracing hanno trovato un ottimo feeling, fin dai primi test pre-campionato ad Aragon. Roberto si è dimostrato sempre un pilota solido, veloce e temibile in pista, oggi abbiamo provato a conoscere le sue abitudini nel week-end di gara.

Intervista al Tambu

Ciao Roberto, quest'anno ti sei affermato vice campione del mondo nella Coppa del Mondo STK 1000, dove il livello rispetto agli scorsi anni si è alzato notevolmente e gli avversari erano numerosi e accaniti.

Noi siamo curiosi e ci piacerebbe conoscere qualche indiscrezione sulle tue abitudini nella vita quotidiana e durante i weekend di gara.

Per prepararti al weekend di gara come ti alleni?

Come allenamento prelidiligo la bici, la palestra e almeno un'uscita a settimana di SuperMotard.

Sei scaramantico? Hai qualche fissa particolare che usi durante i weekend di gara?

No, non ho scaramanzie particolari. Semplicemente cerco di vivere tutto il weekend di gara in maniera più naturale possibile cercando la concentrazione e la tranquillità all'interno della squadra. La sera prima della gara mi piace stare con il team, scherzare con loro e stare a mio agio il più possibile.

La domenica mattina prima della gara avverti la tensione?

Ovviamente si, è normale. Ma comunque cerco sempre un modo per liberarmi la mente e rilassarmi è quella la cosa importante.

In griglia di partenza ti vediamo sempre molto concentrato e con le cuffie nelle orecchie, quale tipo di musica ascolti?

Prima della partenza la tensione è più alta rispetto ai giorni precedenti, così ascolto la musica che mi fa concentrare ed allo stesso tempo mi carica per il semaforo verde. Nella playlist ho i Linkin Park ma in realtà non c'è un genere di musica che preferisco;

Oltre alle moto, hai un altro sport preferito?

Il calcio è un sport che mi piace molto. La mia squadra preferita è l'Inter e ogni tanto vado anche allo stadio.

Quest'anno per te e il Team Motoxracing è stato sicuramente un anno al top, te lo aspettavi o è stata totalmente una sorpresa?

Sinceramente pensavo e sapevo di poter fare bene, ma quando si scende in pista si sa, è tutta un'altra storia lì è il cronometro che comanda. Fin dai primi test invernali siamo andati forte, riuscendo a lavorare in modo sereno ed affiatato.
La prima vittoria ad Aragon nella prima gara della stagione è stata una piacevolissima sorpresa anche se eravamo consapevoli di potere fare bene dopo i test che avevamo fatto un mese prima proprio su quella pista.

Questa domenica si corre al mugello, è una pista che ti piace? Qual'è la tua curva preferita?

Si il circuito del Mugello mi piace è una pista veloce, tecnica, bella, la curva che preferisco è la Casanova-Savelli.

Appuntamento a Sabato e Domenica

Segui il team Motoxracing questo week end l'ultimo del campionato italiano velocità di quest'anno. Nessun titolo è stato ancora assegnato, tutto si deve decidere nelle prossime due gare di Sabato e Domenica. Il pilota Roberto Tamburini scenderà in pista per conquistare la prima posizione del CIV 2015

Articoli correlati




Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre offerte e gli eventi motoxracing



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy