Home > Notizie > Sbk
Roberto Tamburini - Team BMW-Motoxracing - CIV IMOLA 2015 - Vittoria Gara 2

Il 2° posto in gara 1 è il tassello mancante per completare un week-end perfetto tra record, pole position e la vittoria in gara 2.

Un fine settimana da incorniciare per il Team BMW-Motoxracing, quello del 7° e 8° round del Campionato Italiano Velocità in programma lo scorso week-end sul tracciato Dino e Enzo Ferrari di Imola.

Roberto Tamburini alfiere del Team laziale di Sandro Carusi, fin dal venerdì è stato sempre al vertice della classifica, primo in ogni turno fino a segnare in qualifica il crono da urlo di 1'47.847 abbattendo così il record precedente di ben 0.737 decimi di secondo, che gli ha permesso di partire in pole position.

Week-end di gare ad Imola

Sabato in Gara 1 Roberto dopo un ottima partenza si è accodato a Calia, anche lui iscritto alla Coppa del Mondo STK 1000; inseme hanno condotto una gara davvero molto divertente, dove però ha avuto la meglio l'imolese Calia, vincendo per soli 0.057 millesimi di secondo su Tamburini.

Domenica in Gara 2 Roberto era molto deciso e determinato infatti al 2° giro di gara ha preso il comando segnando per tutta la gara tempi ottimi, tagliando il traguardo in 1° posizione con ben 6.390 secondi di vantaggio su Calia.

Le parole di Romberto Tamburini

"Sabato in gara1 ero più veloce di Calia ma ho deciso di stargli dietro per poi provare ad attaccarlo nell'ultima parte di gara ma purtroppo la vittoria è sfuggita per solo 0.057 millesimi di secondo.

In gara2, grazie ad alcune migliorie apportate sulla mia moto, avevo davvero un gran passo e ho preso il comando della gara al 2° giro, acquistando un buon margine su Calia che sono riuscito poi a gestire fino alla bandiera a sacchi.

Sono davvero contento di questo weekend siamo partiti subito bene da venerdì facendo poi un gran tempo in qualifica che ci ha permesso di conquistare la pole position.

Voglio ringraziare tutto il Team Motoxracing e Pirelli per il gran lavoro svolto durante tutto il fine settimana.

Ora abbiamo accorciato la distanza in campionato dal leader Michele Pirro e nonostante abbia saltato le prime 2 gare del CIV noi andremo al Mugello ad Ottobre per gli ultimi 2 round, con la possibilità di giocarci il titolo italiano." 

racconta il romagnolo con gran soddisfazione.

L'atmosfera serena dei box

La soddisfazione all'interno del box era davvero tanta, il Team Manager Carusi con orgoglio racconta:

"Vittoria davvero fantastica, interpretata al meglio da Tamburini che è stato molto più determinato di gara1 e non ha lasciato scampo agli avversari, sono davvero molto contento della mia squadra."

Team Manager Sandro Carusi

Ora Tamburini si trova 3° in campionato a soli 23 punti dal leader Pirro, mancano solo 2 gare e tutto si giocherà nell'ultima tappa del Mugello.

Fra 2 mesi la squadra del Motoxracing sarà presente a Jerez della Frontera per una 2 giorni di test in previsione della 7° tappa della Coppa del Mondo STK 1000 in programma il 20 Settembre sul circuito andaluso, quindi sarà un mese di pausa per la squadra laziale dopo 4 mesi di duro lavoro e grandi soddisfazioni.

Articoli correlati




Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle nostre offerte e gli eventi motoxracing



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy